lacrimesalate-bruciano
È che a me piacciono i ragazzi che fanno attenzione alle piccole cose. Anche una virgola o un punto in una frase, la grammatica curata. Un abbraccio all’improvviso, un bacio sulla fronte, un bacio sul naso. Non mi interessano tutti quei cuori nei messaggi, non mi interessa la mia foto come sfondo del cellulare, e tutte le miriadi di frasi fatte dette e ridette.
Non mi interessano le cose superficiali. Io voglio essere più di questo, e non una tra le tante.

(via occhicolmididemoni)

"un bacio sulla fronte, un bacio sul naso"

(via awaywiththelook)

partiamoinsieme08
Vedete, io non sono una ragazza molto dolce. Posso farmi odiare in meno di un giorno, sono irritante, lancio continuamente sfide per il semplice gusto di vedere quanto è facilmente corruttibile l’animo umano.
Sono fredda, quello sì. E per farmi sciogliere ci vogliono le piccole cose, come ad esempio dirmi una di quelle frasi sdolcinate, ma che dentro di me fanno grande effetto. E sono anche molto strana, dentro la mia testa c’è un nuovo mondo, c’è il casino più totale.
Sono anche spesso stronza, ma giuro che potrei darti il mondo.
partiamoinsieme08
- Ho tanta paura.
- Di cosa?
- Di tante cose.
- Uhm?
- Si, cioè ho paura degli insetti, ho paura di fallire, ho paura di perderti, ho una cazzo di paura per questo temporale.
- Non devi avere paura di nulla.
- Perché?
- Perché gli insetti possono essere uccisi, tu sei bravissima in tutto ciò che fai, quindi, non puoi fallire, il temporale poi smette.
- E tu?
- Ed io sono sotto casa tua con l’ombrello.
ti viene da piangere quando leggi queste cose … (via partiamoinsieme08)